SETTORE SERVIZI SANITARI

Tipici problemi di Sicurezza

Il modo dei servizi sanitari è straordinariamente complesso, da un punto di vista della sicurezza anticrimine, non solo per la varietà degli enti, che offrono questi servizi alla popolazione, ma anche per le loro dimensioni e la natura dei servizi stessi. Ad esempio, in un complesso ospedaliero, anche di modeste dimensioni, il rischio connesso alla gestione del pronto soccorso, dove confluiscono persone in condizioni emotive particolarmente tese, ha portato più di una volta ad aggressioni e manifestazioni estreme, che richiedono un attento controllo da parte di personale specializzato.

Nelle strutture sanitarie, che comprendono i servizi di ristorazione, sono presenti depositi di di alimentari, che più volte sono stati svuotati da malviventi, che hanno sottratto ingenti quantità di cibo, prontamente riciclabile sul mercato parallelo. La presenza di medicinali, ed in particolare sostanze stupefacenti, rappresenta un'attrattiva potente per criminali di tutti i tipi.

La presenza di apparecchiature sanitarie di grande valore più di una volta ha portato alla perpetrazione di furti, che oltre aver causato un elevato danno economico, hanno pregiudicato la qualità e la continuità dei servizi resi agli assistiti. Il mercato parallelo della sanità non è mai sazio e può assorbire con facilità protesi ed ortesi, che le strutture sanitarie per solito acquistano in quantitativi significative, per averle prontamente a disposizione in caso di necessità. In altre strutture, come ad esempio gli studi privati e laboratori di analisi, non sono presenti tutti i rischi appena illustrati, ma vi sono indubbiamente, almeno in gran parte, rischi connessi alla sottrazione di attrezzature, al furto di sostanze chimiche e presidi farmaceutici, a danneggiamenti che possono portare ad una temporanea inagibilità delle strutture stesse.

Un mondo affatto particolare è quello delle residenze per la terza età, dove occorre anche gestire problematiche di accoglienza dei visitatori, che con frequenza incontrano i propri congiunti ricoverati, nonché problemi connessi al furto di oggetti personali dei ricoverati, al furto di attrezzature sanitarie, presìdi farmaceutici e prodotti alimentari. Non per nulla, alla valutazione di rischio delle strutture sanitarie ed alla messa a punto di adeguate misure di contrasto vengono dedicati numerosi volumi e corsi di specializzazione, se non in Italia, almeno in altre parti d'Europa e degli Stati Uniti.

La protezione antifurto si ottiene anche con la installazione di sistemi antintrusione, a protezione di aree critiche, come i luoghi dove sono custoditi presìdi farmaceutici, le protesi ed ortesi e i prodotti alimentari. La vigilanza nel parcheggio viene affidata a guardie particolari giurate, che effettuano costanti controlli, soprattutto durante le ore di visita. A questo proposito, si raccomanda di realizzare sempre i cosiddetti "parcheggi rosa", in modo che il personale sanitario, soprattutto femminile, che opera nell'arco delle 24 h, non debba percorrere lunghi percorsi in zone poco protette, per raggiungere l'autovettura parcheggiata lontano dall'ingresso.

E' un accorgimento di basso costo e di grande impatto sulla sicurezza e l'immagine della struttura sanitaria. Un grande beneficio è stato anche tratto dalla impostazione di un organico programma di sostituzione di serrature critiche, per evitare la proliferazione incontrollata di chiavi, che per ragioni operative potrebbero essere cons

Un approccio integrato alla soluzione di tali rischi

La molteplicità dei problemi richiede non già una molteplicità di risposte, ma una risposta globale, che nasce dalla conduzione di un'attenta analisi di rischio, in funzione della specifica struttura, delle specifiche esigenze ed anche sulla base della storia pregressa di atti criminosi, che hanno coinvolto la struttura stessa.

Lo specialista di sicurezza si interfaccia pertanto con gli organi specializzati del committente e raccoglie tutti gli elementi necessari per impostare un programma globale di sicurezza, che prevede l'utilizzo di strutture specializzate, composte da guardie particolari giurate per il presidio di aree critiche e di personale di accoglienza, per un'appropriata gestione dei visitatori.

In strutture di grandi dimensioni, è indispensabile allestire programmi di vigilanza ispettiva, per il continuo pattugliamento delle zone maggiormente critiche, compresi i parcheggi, che spesso rappresentano un'area di estrema criticità perché i malviventi sanno che possono operare indisturbati per una o 2 ore, quando la vettura è parcheggiata durante il periodo di visita dei familiari. Gli impianti di video sorveglianza sono particolarmente utili nel contesto delle aree del pronto soccorso, perché possono contribuire a documentare situazioni di crisi, che spesso si verificano con brevissimo preavviso.

Anche la movimentazione dei visitatori nelle varie aree, dove sono ricoverati i degenti, deve essere tenuta sotto controllo, per prevenire il rischio di sottrazione di oggetti personali, che i pazienti spesso non sono in grado di custodire con l'appropriata attenzione, proprio in ragione delle loro malattie o dei trattamenti cui sono sottoposti.

I vantaggi

Appare evidente che solo da un approccio integrato, progettato da un unico ente e attuato da un unico ente, possono trarsi tutti i benefici, conseguenti ad un programma ben articolato ed di incisivo di sicurezza. Il fatto di disporre di un referente unico facilita inoltre la comunicazione delle numerosissime sotto strutture ospedaliere con l'ente, che deve intervenire in caso di necessità e deve offrire eventuali prestazioni integrative, in caso di necessità.

L'esperienza di tutte le strutture ospedaliere, che hanno scelto questo percorso, dimostra come l'approccio unitario sia quello che consente, a costi competitivi, di ottenere risultati estremamente incisivi.

Sede

Con 7.750 dipendenti ed oltre 50.000 clienti Sicuritalia è leader in Italia in fatto di sicurezza e servizi fiduciari.

Entra...
sicuritaliapersona

Sei interessato ai nostri servizi? Desideri avere un preventivo o informazioni più dettagliate? Contattaci subito!

Entra...
sicuritaliapersona

Con 53 fra sedi direzionali ed operative, Sicuritalia copre le esigenze di tutto il territorio italiano.

Entra...

Richiedi un preventivo rapido online compilando l'apposito form. Riceverai al più presto le informazioni che desideri.


Entra...