SETTORE DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO

Tipici problemi di Sicurezza

Tutte le attività di vendita al dettaglio di prodotti di un certo valore sono soggette a rischi abbastanza simili, che variano però per la gravità dei rischi stessi. Un esercizio commerciale che vende capi di abbigliamento è soggetto, con ogni evidenza, al rischio di furto notturno, al rischio di furto con spaccata della vetrina, durante il giorno, al rischio di sottrazione di oggetti da parte dei clienti, il cosiddetto rischio taccheggio. Il rischio rapina è significativo, se la movimentazione di contante è tale da attrarre l'attenzione dei malviventi. In un altro esercizio commerciale, come ad esempio una tabaccheria, esistono quasi tutti i rischi sopra elencati, ad eccezione del rischio di taccheggio, che non è peculiare di quest'attività.

Se invece prendiamo in considerazione una gioielleria, possiamo ipotizzare gli stessi rischi illustrati per un negozio di abbigliamento, con una significativa aggravante del rischio rapina. Il rischio furto è sempre presente, ma i gioiellieri stanno bene attenti a ricoverare, nottetempo, i gioielli in robuste casseforti e quindi il rischio si pone in un'ottica diversa, rispetto al rischio di furto notturno in un negozio , che vende capi di abbigliamento firmati, che nottetempo debbono per forza essere lasciati all'interno del negozio, senza una protezione supplementare.

Da queste considerazioni si evidenzia che i rischi di attività criminose, che coinvolgono esercizi commerciali, sono abbastanza tipici, tanto è vero che le grandi catene di distribuzione commerciale, che operano tramite i negozi in franchising, mettono sempre a disposizione dei programmi integrati di sicurezza, per aiutare l'esercente ad adottare le soluzioni più appropriate, in funzione del rischio specifico percepito.

Un approccio integrato alla soluzione di tali rischi

Ancora una volta, è solo da un approccio integrato alla sicurezza anticrimine che si possono ricavare tutti i vantaggi, che l'esercente commerciale esige dal proprio investimento. Laddove appropriato, l'adozione di sistemi antitaccheggio rappresenta un aspetto fondamentale di sicurezza, accompagnato da un eventuale presidio con guardie particolari non in divisa, previa autorizzazione dell'autorità competenti. Alcuni esercizi commerciali preferiscono utilizzare personale di portierato, soprattutto per il costo minore, ma non vi è alcun dubbio che la formazione professionale di una guardia particolare giurata, in divisa o meno, conferisca tutt'altra incisività all'adozione di questa misura.

La installazione e la gestione di sistemi di video sorveglianza rappresenta un significativo deterrente per i malintenzionati e può permettere di ricostruire, a posteriori, eventuali situazioni critiche. Va da sé che l'installazione di un impianto antintrusione, a protezione dei beni durante la notte, rappresenta un aspetto assolutamente essenziale di una organica strategia di difesa.

Laddove il rischio rapina viene percepito come significativo, l'adozione di mezzi discreti per la trasmissione di un segnale di allarme, tramite impianto di teleallarme, ad una sala operativa di un istituto di vigilanza, rappresenta una risposta più che soddisfacente. Anche la messa a disposizione di mezzi tecnologici per la protezione del contante, come ad esempio le casseforti temporizzate, nelle quali è possibile introdurre il denaro, senza però poterlo recuperare, se non adottando una specifica procedura di sicurezza, rappresenta una misura tanto economica quanto efficace.

I vantaggi

Ecco un esempio del pregio di un approccio integrato : solo uno specialista di analisi del rischio può offrire indicazioni in merito all'opportunità di installare vetri stratificati sulle vetrine, per prevenire il rischio di spaccata.

Ancora una volta, è solo da una visione globale delle problematiche di sicurezza e delle soluzioni disponibili che si può trarre il massimo profitto dall'investimento economico, trasformandolo da mera spesa in un migliorata sicurezza nella conduzione dell'attività quotidiana.

Il fatto che l'esercente disponga di un referente unico per tutte le sue esigenze, spesso mutevoli, rappresenta un altro non trascurabile vantaggio. Ad esempio, l'esercente potrebbe richiedere un servizio di vigilanza ispettiva durante periodi dell'anno, ad esempio vicino alle festività, in cui la giacenza nel negozio è particolarmente elevata; parimenti, ove la movimentazione di contante sia particolarmente elevata, sempre in concomitanza di periodi festivi, egli può richiedere un servizio di trasporto valori, che gli permette di allontanare rapidamente dall'esercizio commerciale quantità di contanti, che potrebbero indubbiamente attrarre l'attenzione dei malviventi. Un unico contatto per una sicurezza integrata: è questo il vantaggio primario dell'affidamento ad un soggetto specificamente preparato e competente della propria sicurezza patrimoniale e personale!

Sede

Con 7.750 dipendenti ed oltre 50.000 clienti Sicuritalia è leader in Italia in fatto di sicurezza e servizi fiduciari.

Entra...
sicuritaliapersona

Sei interessato ai nostri servizi? Desideri avere un preventivo o informazioni più dettagliate? Contattaci subito!

Entra...
sicuritaliapersona

Con 53 fra sedi direzionali ed operative, Sicuritalia copre le esigenze di tutto il territorio italiano.

Entra...

Richiedi un preventivo rapido online compilando l'apposito form. Riceverai al più presto le informazioni che desideri.


Entra...